Android e Netgear DG834v5

Share:
Share

 

Da quando ho uno smartphone Android (un Samsung Galaxy Ace) sono incappato in un fastidioso malfunzionamento del wifi con la mia rete domestica (gestita con un router Netgear DG834v5). Il problema che si presenta è il seguente: il telefono rileva la rete e si connette, e il funzionamento è regolare fino a che il dispositivo non esce dall’area di copertura della rete; nel momento in cui rientra sotto la copertura del router non riesce a riconnettersi alla rete. L’unica soluzione è il riavvio del router.

Da una ricerca su internet emerge che il problema è legato a come Android gestisce le connessioni wifi e ad una implementazione non corretta nel router del protocollo di rete wireless. Per cercare di risolvere il problema ho fatto una lunga serie di tentativi, tra cui:

  • aggiornamento del firmware del router
  • downgrade del firmware del router
  • factory reset del router
  • modifica di tutte le possibili impostazioni della rete wireless (canale, modalità, trasmissione SSID, isolamento wireless , protezione, indirizzamento statico o dhcp)
  • impostazione sul dispositivo di un ip statico
  • Wifi Fixer, anche se le email scambiate con lo sviluppatore sono state di grande aiuto per inquadrare il problema

Il primo workaround che ho trovato è piuttosto semplice: basta spengere il wifi sul telefono prima di allontanarsi dalla rete. Funziona, ma non è troppo comodo. Per automatizzare il processo ho trovato le seguenti soluzioni.

Prima soluzione: WiFi Static

Un giorno poi mi imbatto in un post che espone il problema in modo estremamente chiaro e propone una soluzione che non avevo provato e che si è rivelata efficace; sfrutta un’applicazione per Android che si chiama Wifi Static: la sua funzione è semplicemente quella di memorizzare l’indirizzo ip che il server dhcp assegna al dispositivo e poi reimpostarlo automaticamente ogni volta che ci si connette a quella rete. I passi da seguire sono i seguenti:

  1. Da Google Play, installare Wifi Static
  2. Spengere il router
  3. Sul telefono, eliminare le reti wireless preferite (almeno quella a cui state provando a connettervi) e spengere il wifi
  4. Riaccendere il router, riattivare il wifi sul dispositivo e associare il telefono alla rete
  5. Attivare Wifi Static; verificare che sia impostato Cambio Automatico (Auto Switch) e Mostra Avviso Visivo (Show Visual Prompt). Tap su Aggiungi Configurazione (Add Configuration)
  6. Il programma compilerà automaticamente una scheda con la configurazione di rete corrente. Se ciò non dovesse avvenire, tap su Menu > Genera. Poi Menu > Salva.

La configurazione sul telefono è completa. A questo punto, ogni volta che ci si connetterà alla rete Wifi Static caricherà automaticamente le impostazioni salvate impostando un indirizzo statico. Per evitare conflitti in rete ho impostato una reservation sul router relativa all’indirizzo del telefono.

Seconda soluzione: Juice Defender

Questa in realtà non è una soluzione ma un workaround. Juice Defender è un’applicazione per Android che si occupa di ottimizzare l’uso della batteria. Tra le attività che gestisce ci sono anche le connessioni di rete (già dalla versione plus viene gestita anche la wireless). Di fatto tiene le connessioni chiuse quanto più tempo possibile attivandole solo ad intervalli predefiniti. In questo modo è (molto) probabile che nel momento in cui un dispositivo esce da una rete wireless si sia già disconnesso.

Riferimenti

 

17 pensieri su “Android e Netgear DG834v5

  1. Erano mesi che non riuscivo più a far funzionare il wireless di casa… poi ho collegato l’inizio dei problemi all’arrivo del mio cellulare android… e questo tuo consiglio è stato l’unico realmente funzionante che ho trovato sul web finora… grazie mille!

  2. Salve ho fatto la ricerca su google play ma mi trova solo wifi statico e nn static….penso che sia la stessa cosa.
    ho un LG optimus E-400 e molte volte essermi connesso mi da connessione caduta navigando sul web

  3. Salve e ciao…ho giusto stamane acquistato con soddisfazione il galaxy ace vista la superoffertona che mi hanno proposto, ma solo dopo averlo acceso scopro che tuttitutti hanno avuto ed hanno problemi con wifi casalinga…prima di tornare al centro commerciale a dire insolenze volevo provare questa tua ultima soluzione, ma….ma non avendo wifi attiva come faccio coretesemente a scaricare l’app da te consigliata sul telefono?? grazie per l’aiuto, anche se non ancora testata la tua soluzione sembra la migliore e la più affidabile
    S.

  4. Ciao, tuoi stessi identici problemi, non riesco a far funzionare il wifi del ace……le ho provate tutte, anche il programmino ma niente….una volta che resetto il ruter, il wifi funziona, dopo una decina di minuti si sconnette, oppure quando lo spengo e riaccendo il wifi sul cel non trova più la rete, o meglio la rileva ma non si aggancia…
    Aiuto

    • Primo consiglio: disabilita il risparmio energetico del wifi. Da Impostazioni > Wireless premi il tasto menu ed entra in Avanzate.Troverai una voce simile a “Sospendi wifi”; scegli mai.
      Poi, penso che una vera soluzione con questo router maledetto non ci sia. Ultimamente usando Deep Sleep Battery Saver ho notato che se la connessione viene chiusa (e non sospesa) le cose vanno un po’ meglio.

  5. ho seguito alla lettera tutti i tuoi consigli, e anche quello che ho trovato in giro per il web, ma niente da fare, ho anche aggiornato tre firmware al netgear, da 6.00.21 al 6.00.25 fino all’ultimo V1.6.01.34….niente da fare, in un primo momento tiene il wifi, ma poi lo perde e quando mi ricconnetto, non si aggancia, ho anche messo l ip fisso al samsung ecc ecc, ma niente…..ma non esiste una soluzione definitiva???

    • Purtroppo no, esistono solo workaround. La soluzione è: attivo il wifi quando sono sotto la copertura del Netgear e lo disattivo (manualmente) prima di uscirne. In questo modo la connessione viene attivata e chiusa in modo corretto.
      Sto scoprendo in questi giorni che non è l’unico caso: anche il Galaxy S DUOS ha gli stessi sintomi (ma non so dirti che modello di router fosse in quel caso).

  6. si, ma il problema è che anche quando attivo il wifi sotto copertura( riavvio necessario ruter per poter agganciarlo) e lascio il telefono fermo con il wifi attivo a un metro dal ruter, anche dopo dieci minuti l’icona del wifi sul cel sparisce…..quindi devo riavviare il ruter ecc ecc…..e anche quello il problema, devo ancora provare ad andare il un luogo, tipo centro commerciale con wifi libero e vedere se ha gli stessi problemi, ho è solo col netgear…..che palle, se sapevo prima non lo prendevo questo telefono…..

    • a me quel problema lo fa se ho il risparmio energetico del wifi attivo; il telefono non è male, anzi: ha un eccellente rapporto qualità prezzo. Il problema in realtà è del router.
      Una domanda: quale versione di android stai utilizzando? Hai fatto gli aggiornamenti ufficiali? Le prove che ho fatto io sono state fatte tutte con Android 2.3.3 o superiore (anche con altre rom, JB compresa, il problema permane).

  7. Android 2.3.6 l’ultima versione rilascata da kies…..anche appena preso, con firmware brand tim solito problema….ora sbrandizzato e problema uguale….non posso riavviare il ruter ogni dieci venti minuti…..

  8. Ciao,
    anch’io ho riscontrato lo stesso problema con Netgear DGN3500 e Windows Phone 8, tutte le volte che rientro a casa devo riavviare il router!
    Sai se c’è qualche applicazione come Wifi Static anche x windows phone8?
    Grazie

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>